Pan Picasso

Pan Picasso

Per chi non mi segue ancora su Instagram ( tra l’altro mooooolto mooooolto male!!!😂😂😂) ecco a voi il mio Pan Picasso!
Alta idratazione (75%) e lunga lievitazione (35 ore).
Per la ricetta scrivetemi!!!
Facilissima e super veloce!
La decorazione è soggettiva… ma si sa che un po’ di follia non guasta! 😊

Vegan ice cream

Vegan ice cream

Cominciamo la giornata con una ricetta davvero semplice ma che dà davvero tanta soddisfazione!!!
Ecco a voi la mia ricetta del gelato vegano alla vaniglia.
Ingredienti:
-3 banane molto mature tagliate a pezzi e surgelate (anche qui spunto no waste per non buttare le banane nere!!!! Mi raccomando!!!👩🏼‍🍳👩🏼‍🍳👩🏼‍🍳👩🏼‍🍳)
-un cucchiaio di sciroppo d’agave o d’acero
-un cucchiaino di succo di limone
-vaniglia in baccello
-200 ml di latte di cocco o altro latte vegetale ben freddo da frigo
Semplicemente mettete tutti gli ingredienti nel blender e mixate.
Potete consumare subito il gelato ma io vi consiglio di lasciarlo in freezer un paio d’ore.
Si può guarnire con frutta fresca, gocce di cioccolato fondente, granola… e chi più ne ha più ne metta!!!! 😋😋😋

Ovetto gourmetto

Ovetto gourmetto

Ricettina leggera e sana!
Ecco a voi i miei champignon con uova di quaglia.
Semplicemente pulite i funghi tenendo la testa integra.
Oliate una pentola di alluminio e appoggiateli dentro.
Cuocete in forno a 180 gradi per 15 minuti.
Sfornate i funghi.
Rompete le uova di quaglia con attenzione e versatele all’interno dell’incavo.
Condite con sale e pepe.
Reinfornate per altri 8 minuti e guarnite a piacere con erbe fresche.
Questa è un ottima idea anche per i vostri aperitivi versione finger food! 😊

Fraises mon amour

Fraises mon amour

Chi mi conosce lo sa che in questo periodo di isolamento sto soffrendo il fatto di non poter fare il mio lavoro, che amo immensamente.
Ma, nel frattempo, sfrutto al massimo l’opportunità di provare nuove ricette, nuovi piatti, nuovi abbinamenti.
Non vedo l’ora di tornare ad essere “la zingara della cucina” di viaggaiare, di conoscere nuove persone e di occupare le Vostre cucine!
È una promessa! ❤️
E nel mentre…vi tento, almeno con gli occhi…👩🏼‍🍳👩🏼‍🍳👩🏼‍🍳
Ecco a voi la mia zuppetta di fragole e Prosecco, mousse di yogurt di capra, crumble all’avena e cialda croccante.
Buon pomeriggio!😊

Saor in pink

Saor in pink

Giorni lunghi, belli e pieni di tempo per cucinare!
Oggi ho fatto il mio solito saor con le acciughe panate e fritte ma avevo mezza barbabietola in frigo e quale ideuzza mi è venuta in mente???
Aggiungiamo la barbabietola alla marinatura del pesce…
Risulatato? Atomico e fucsia!
In questo modo avrete il pesce e la barbabietola in agrodolce nello stesso momento!
Vi assicuro che è una vera delizia.
Abbinamento vino: Verdicchio dei Castelli di Jesi.

Bbq di ferragosto: ricetta con sorpresa👩🏼‍🍳😍😊

Bbq di ferragosto: ricetta con sorpresa👩🏼‍🍳😍😊

Si sa che la tradizione vuole la grigliata di carne per il 15 agosto.
Oggi vi dò un’idea per una marinatura stile Usa.
Le marinature hanno la funzione di intenerire ed insaporire la carne senza sovraccaricarla di condimenti untuosi che possano bruciare a contatto con la griglia.
Personalmente infatti vi sconsiglio di ungere con l’olio le vostre preparazioni prima di grogliarle poiché quest’ultimo raggiunge subito il punto di fumo…e si sa che, sopra i 180 gradi si sviluppano sostanze molto dannose per la nostra salute.
Il top è condire le carni appena tolte dalla griglia con olio o burro freddi. Vedrete che farà la differenza anche in termini di gusto!
Ma veniamo a noi…ricettina per cucinare un taglio economico ma gustoso: cosce di pollo.
Ingredienti:
-1 kg di cosce di pollo
-8 cucchiai di salsa bbq
-3 cucchiai aceto
-1 cucchiaio di mele o sciroppo d’acero
-1 cucchiaino di sale
-250 ml di cola
(La cola, essendo acida, compie la funzione di ammorbidire le fibre della carne).
Mettete la carne a marinare con tutti questi ingredienti la sera prima di grigliate e fate riposare in frigorifero.
Scolate dalla marinata e mettete sulla griglia fino a cottura.
La carne sarà tenera, succosa e saporita!

Riciclo mon amour

Riciclo mon amour

Mi piace guardare, osservare e rubare idee…poi, se si tratta di riciclo di cose vecchie…
Ecco qui un alzatina fatta con vecchie teglie da torta e un matterello.
Bisogna avere un po’ di manualità e di attrezzatura ma il risultato ne vale la pena.
Potete anche utilizzare questa alzatina come porta fiori o per allestire un buffet in perfetto stile shabby!

Tagli poveri…coda fuori…in tutti i sensi!

Tagli poveri…coda fuori…in tutti i sensi!

Ho un po’ latitato con i post sul sito ahimè. Tanti progetti da mandare avanti, tanti impegni…
Oggi però avevo proprio voglia di condividere con voi questa ricetta che utilizza un taglio di carne poco usato e conosciuto: la coda di bovino.
Ho preparato delle crocchette golose miscelando: polpa di coda bollita in brodo vegetale, patate lesse schiacciate, uova, Parmigiano e aglio fresco.
Impanate le crocchette in tre passaggi di farina, uovo e pangrattato e friggete in abbondante olio di arachidi.
Si possono gustare calde accompagnate ad una salsa di yogurt e senape o, UDITE UDITE, potete metterle in carpione con cipollotto rosso, aceto, salvia, zucchero e sale…deliziose!!!
Abbinamento vino: Freisa di Chieri.

Una carbonara al verde

Una carbonara al verde

Si avvicina la primavera e la voglia di sapori freschi e di colori accesi è tanta.
Oggi vi presento la mia carbonara al verde.
Verde perché al tuorlo dell’uovo aggiungo delle foglie di menta sbollentate, raffreddate in acqua e ghiaccio e frullate con il frullatore ad immersione.
Aggiungo poi del pecorino e l’immancabile guanciale ben rosolato.
Abbinamento vino: Verdicchio dei castelli di Jesi.

Una caprese in Sicilia

Una caprese in Sicilia

E chi lo dice che la caprese non possa trasformarsi?
Il classico è sicuramente rassicurante per le papille gustative ma ogni tanto sorprenderle non è male…
Ecco quindi una classica caprese che viaggia in Sicilia per raccogliere pomodori di Pachino confit e gamberi rosa grigliati.
Accostamento ardito per qualcuno formaggio-pesce ma vi assicuro che è davvero speciale.
Il latticino amplifica il gusto di mare.
Abbinamento vino: Babbìo spumante.